CULTURA E FORMAZIONE

Conoscere la corretta tecnica esecutiva non solo permette di allenarsi in sicurezza, ma anche di ottenere migliori risultati.

Se oltre alla tecnica, si conoscono anche i concetti fisiologici alla base degli adattamenti ricercati, allora si ottiene un lavoro non solo efficiace, ma anche efficiente, poichè non si rischia di eseguire qualcosa di poco produttivo lavorando sempre in maniera mirata ed ottimizzata.

Potete quindi seguire un percorso puramente tecnico, puramente teorico o completo. Consiglio fortemente di contattarmi per una spiegazione più esaustiva :)

 

SCOPRI I PERCORSI

PER ESIGENZE DIVERSE, NON PRESENTI NEL PRECEDENTE ELENCO

CONSIGLIO FORTEMENTE DI CONTATTARMI

PROGETTEREMO INSIEME IL MIGLIOR PERCORSO PER TE

ALLENARSI IN SALA PESI

 

Lavoro costantemente in sala pesi, e purtroppo vedo tantissime tecniche esecutive errate e potenzialmente dannose. Ma anche tanta confusione, dettata dalla legge del più grosso. Se lo fa lui, allora è sicuramente giusto.

La sala pesi è diventata un luogo in cui tutti possono dire la loro ed erigersi ad esperti. Non sarebbe un problema se non fosse per il fatto che ci si può far del male e in alcuni casi anche in maniera grave.

Il mio approccio si basa esclusivamente sulla fisiologia muscolare e sulla biomeccanica. Tutto opportunamente referenziato scientificamente. Mi sono distaccato da tutte le leggende, da tutte le leggi degli esperti, da tutto cio che "è sempre stato fatto in questo modo".

Non dico che sia tutto sbagliato, anzi. Ci sono anche dei concetti corretti. La sostanziale differenze è che parto proprio dal concetto per arrivare alla pratica e non viceversa. Mi concentro a capire il perchè prima del come. In tal modo sono in grado di argomentare qualsiasi affermazione, sia essa giusta o sbagliata.

LO SQUAT FA MALE ALLE GINOCCHIA?

COSA SONO LE FORZE DI TAGLIO?

LAT MACHINE DAVANTI O DIETRO?

LO STACCO FA MALE ALLA SCHIENA?

DA COSA E' DOVUTA LA "SCHIENATA" NELLO SQUAT?

QUANTO DEVE ESSERE L'APERTURA DEI PIEDI?

DOVE GUARDO?

A COSA SERVE L'ARCO IN PANCA?

IL TACCO SERVE?

A COSA SERVE LA CINTURA?

COME IMPUGNO BILANCIERI E SBARRE?

COME METTO IN SICUREZZA LE SPALLE?

PERCHE' MI FANNO MALE I POLSI?

QUALI MUSCOLI COINVOLGO?

PERCHE' MI FANNO MALE I GOMITI?

COSA C'ENTRA LA CAVIGLIA CON LO SQUAT?

Di seguito le principali tecniche utilizzate in sala pesi che imparerai. Capirai il perchè si "fanno così" e perchè è meglio in un  modo rispetto ad un altro. Oppure cosa è meglio evitare nonostante si sia sempre fatto e sfateremo tanti miti andando alla radice della loro esistenza.

ALLENARE LE GAMBE

  • Lo stacco da terra e varianti

  • Lo squat: back, front, sumo

  • Affondi

  • Leg extension

  • Leg Curl

  • Le gambe al multipower

ALLENARE DORSO E TRAPEZI

  • Lat machine

  • Rematore bilanciere e manubri

  • Pulley

  • Trazioni alla sbarra

  • Pull over

  • Pull down

  • Scrollate manubri

  • Back machine

ALLENARE LE SPALLE

  • Lento avanti e lento dietro

  • Alzate laterali

  • Aperture a 90

  • Alzate frontali

  • Pulley presa larga

ALLENARE IL PETTO

  • Panca piana e inclinata: bilanciere e manubri

  • Aperture (croci) in panca e ai cavi

  • Pull over

  • Piegamenti a corpo libero

  • Dips

ALLENARE LE BRACCIA

  • Curl con bilanciere dritto e Z

  • Curl con manubri da seduto o in piedi

  • Curl ai cavi con sbarra o maniglia

  • Tricipiti panca presa stretta

  • Push down ai cavi

  • Tricipiti al cavo singolo

  • Tricipiti con manubri: 

  • French press

  • Dips

ALLENARE GLI ADDOMINALI

  • Crunch e varianti

  • Sit up

  • Esercizi di stabilizzazione

Se sei interessato, ti consiglio fortemente di contattarmi per incontrarci e stabilire la migliore soluzione per le tue esigenze. E' il modo migliore per personalizzare al meglio il lavoro più adatto a te.

" allenati in maniera sana e consapevole,

e ti allenerai per tutta la vita "

FORMAZIONE SUL KETTLEBELL

 

Il kettlebell è un attrezzo estremamente versatile tramite il quale è possibile svolgere interi allenamenti orientati a svariati adattamenti:

  • Sviluppo della potenza

  • Sviluppo della forza

  • Sviluppo della resistenza

  • Lavori di stabilizzazione su tutte le articolazioni

  • Lavori di stabilizzazione sul corsetto addominale

Può anche essere utilizzato in combinazione con il corpo libero, o inserito in contesti di circuit training. Pertanto è possibile strutturare decine di esercizi diversi per un allenamento divertente, dinamico ed estremamente efficace.

Di seguito l'elenco delle principali tecniche che potrai imparare nelle lezioni private. L' elenco non è esaustivo. Potremo scegliere insieme la quantità di tecniche che vorrai imparare in funzione delle lezioni che concorderemo. 

  • Dead Lift

  • Clean

  • Press

  • Swing e varianti

  • Snatch

  • Goblet squat

  • Clean Squat

  • Thruster

  • Row

  • Windmill

  • Bent Press

Ti insegnerò anche i principali metodi di lavoro per strutturare gli allenamenti in maniera efficace in funzione dell'adattamento ricercato.

Puoi contattarmi e insieme stabiliremo quali tecniche includere nel pacchetto più adatto a te.

FORMAZIONE SUL BILANCIERE

 

Grazie alla sua "stabilità", il bilanciere è sicuramente l'attrezzo per eccellenza per lo sviluppo della forza e della potenza. 

Con esso si eseguo principalmente i cosidetti esercizi a "catena chiusa", ovvero quando formiamo un anello chiuso fra i nostri arti e l'attrezzo. Abbiamo meno libertà di movimento e per tale motivo spesso ci troviamo a delle posizioni e movimenti obbligati. Per questo è importantissima una corretta tecnica esecutiva.

L' articolazione più sollecitata è sicuramente la spalla. Ma anche il posizionamento della colonna vertebrale è fondamentale, come l'utilizzo della flesso-estensione del ginocchio e del posizionamento del bacino.

Il bilanciere non perdona! Prima di poterlo utilizzare in maniera efficacie è d'obbligo sapere quali sono le solide basi da costruire. Successivamente imparare e capire la relativa biomeccanica per studiare la tecnica molto spesso tutt'altro che semplice.

Di seguito un elenco non esaustivo delle principali tecniche che imparerai nel percorso:

  • Panca piana e inclinata 

  • Back, Front e Overhead squat

  • Affondi

  • Stacco da terra e varianti

  • Lento avanti

  • Hang Clean e Power Clean

  • Clean Squat

  • Snatch e power Snatch

  • Jerk e split jerk

  • Esercizi non convenzionali

Affidarsi ad un professionista è una scelta quasi inevitabile se non si vuole correre il rischio di infortunarsi seriamente e imparare ad utilizzare questo attrezzo fenomenale.

LEZIONI DI CORPO LIBERO

 

Allenarsi a corpo libero è come richiamare la parte più ancestrale di se stessi. Siamo nati per compiere centinaia di movimenti allo scopo di sopravvivere nelle più disparate situazioni.

Oggi ci muoviamo sempre meno. Perdiamo pericolosamente gli elementi coordinativi e di mobilità. E' un circolo vizioso, meno ci muoviamo e meno possiamo muoverci.

Ma di schiena, problematiche articolari, cali di energia, sovrappeso e apatia.

Sono solo alcune delle conseguenze della ipocinesia (ridotto movimento).

Muoversi è vita. Utilizzare poi esclusivamente il proprio corpo, non solo ci mantiene in salute fisica, ma anche psicologica. Si entra in contatto con la parte più intima di se stessi. Siamo noi che esprimimamo le nostre emozioni attraverso il movimento del nostro corpo.

Puoi allenarti in qualsiasi luogo, con tanto o poco spazio e in qualsiasi condizione atomosferica.

L' infinito serbatoio di esercizi permette di curare ogni aspetto, dalla forza alla resistenza e alla fondamentale flessibilità. E tutto a costo zero!

Alla fine del percorso avrai una conoscenza di esercizi e metodi di lavoro così ampia, che non avrai più bisogno di nessuno per strutturare i tuoi allenamenti.

Puoi contattarmi e insieme struttureremo il miglior percorso per te. 

"Diventa padrone del tuo corpo, per diventare padrone di te stesso"

LEZIONI DI ALLENAMENTO FUNZIONALE E METODI DI LAVORO

 

Sul training funzionale si dice tutto e di più. Paradossalmente nessuno ha ragione e nessuno a torto. Perchè il termine funzionale può essere afficancato a qualsiasi contesto, sia che si tratti di fitness che di qualsiasi altra attività al di fuori dell'allenamento.

Essere "funzionale" a qualcosa, significa essere in linea con quello che si vuole fare, avere le abilità tencniche, fisiche e mentali per poter svolgere dei determinati compiti.

E' importante quindi che io ti spieghi bene cosa intendo per funzionale relativamente a questo percorso:

SVILUPPARE LE POTENZIALITA' DEL TUO CORPO ATTRAVERSO STIMOLI "PRIMITIVI"

AQUISIRE I MOVIMENTI PER I QUALI SIAMO STATI "PROGETTATI" E GRAZIE AI QUALI CI SIAMO EVOLUTI

SVILUPPARE FORZA, POTENZA, RESISISTENZA E FLESSIBILITA'

MIGLIORARE GLI ELEMENTI COORDINATIVI

OTTENERE UN CORPO AGILE E SCATTANTE IN GRADO DI ADATTARSI ALLA SITUAZIONE

ASSOTIGLIARE LA DISTANZA FRA ISTINTO E COSCIENZA PSICO-FISICA

SENTIRSI PADRONI DI SE

Per ottenere questi risultati, nel percoso functional training imparerai a utilizzare differenti attrezzi, tra cui:

  • Bilanciere

  • Kettlebell

  • Cavi per suspension training

  • Palle mediche

  • Battle Rope

  • Sand Bag

  • Il tuo corpo

Imparerai diverse metodologie di lavoro e decine di esercizi, i quali potranno essere combinati fra loro per ottenere una gamma motoria potenzialmente infinita!!

Oltre ad essere estremamente efficacie, è anche molto divertente, stimolante e sfidante. Potresti scoprire dei potenziali che attualmente ignori e intraprendere una strada che può letteralmente cambiarti la vita.

FORZA E IPERTROFIA - PROGRAMMAZIONE DELL' ALLENAMENTO

 

Il percorso è strutturato con delle lezioni teorico-pratiche. La prima parte della lezione sarà dedicata alla teoria, in cui verranno esposti i concetti relativi alla fisiologia della forza neuromuscolare e ai principi che regolano l'ipertrofia.

Il tutto sarà supportato da delle presentazioni in power point che ti illustrerò ad ogni sessione e da una dispensa che riassume i concetti principali visti durante il percorso. In questo modo potrai portare sempre con te le nozioni apprese e, attravaverso la pratica, consolidarle nel tempo.

La seconda parte di lezione ci vedrà impegnati nella pratica agli attrezzi. Proveremo sul campo i concetti teorici appena appresi. In questo modo potrai consolidare le conoscenze e diventarne padrone.

Applicheremo, sempre in funzione della teoria, i metodi di lavoro per forza e ipertrofia, capendo perchè sono strutturati in un certo modo e come possono essere variati per ottenere lo stesso risultato ma più adatto alle tue esigenze.

L' obiettivo finale è quello di diventare indipendenti nello strutturare le schede a programmare l'allenamento nel breve, medio e lungo termine. Riceverai inoltre tanti spunti che ti faranno vedere le cose con una visione più ampia, più critica, così da essere in grado di argomentare qualsiasi "mito" che gira in questo mondo.

Incontriamoci e fisseremo il numero di lezioni necessario in base ai tuoi obiettivi e al grado di approfondimento che preferisci. E' un'occasione per rendere il tuo allemento più efficace ed efficiente, ma anche più stimolante. Programmare degli obiettivi ed essere consapevoli di ciò che si sta facendo ci da una fondamentale spinta motivazionale.

PERCORSI SPECIALI

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
slide 11